Home > Early position texas holdem

Early position texas holdem

Early position texas holdem

Se vi trovate in posizione avete più informazioni e maggiori opportunità per individuare le debolezze di un vostro avversario e scoprire un bluff. Prendiamo la stessa board con QJJ, ma questa volta siete voi a non avere nulla. Ora, il vostro avversario piazza una piccolissima puntata. Questa giocata dice in pratica che il vostro avversario non ha per nulla intenzione di dover affrontare una grossa puntata. Proprio grazie a questa informazione acquisita per merito della posizione di vantaggio che occupate potete decidere di puntare forte per mettere alla prova questa sua debolezza.

La tabella non include alcuna informazione su come giocare dai bui. Ricordate che i blinds giocano dopo il flop nella peggiore posizione al tavolo e pertanto patiscono di tutte le incertezze di cui si è detto sopra. Riducete il numero di call dai blinds e siate invece molto più attivi quando avete il bottone del dealer. Per comprendere i vantaggi di poter giocare in posizione, provate a giocare anche le altre mani, oltre a quelle suggerite, per vedere la differenza.

Essendo pratica rischiosa fatelo abbassando il livello di gioco a solo titolo di apprendimento. Vi accorgerete della forza che acquisiscono le giocate in posizione. Account Utente Accedi. Utilizza il tuo profilo per registrarti più velocemente. Oppure inserisci username e password qui di seguito: Nome utente o password errati Accedi. Regione Selezionata Italia. Home Strategia del Poker Texas Holdem poker. Facebook Twitter. Strategia per il Limit Holdem - Esperti. Check-Raise Shove a Sorpresa al Turn: Fold o Call? Bluffare al Turn: Come Individuare un Principiante al Tavolo da Poker. Mostra altri post Loading Innanzitutto, analizziamo la differenza tra essere in posizione ed essere fuori posizione rispetto ad un altro giocatore: Per quanto riguarda le posizioni al tavolo, analizziamo un torneo da 10 persone.

Il tavolo verrà suddiviso esattamente in: È bene puntualizzare che riducendo i posti al tavolo, la middle position andrà a diminuire fino a scomparire del tutto. È infatti consigliabile foldare la maggior parte delle mani da UTG, a meno che non siano delle ottime mani come figure o suited connectors. Nella middle position, come dice la parola stessa, i giocatori si trovano nel mezzo rispetto agli altri partecipanti, ossia il quarto, il quinto ed il sesto a parlare dopo il buio. Su questa posizione al tavolo, la cosa piuttosto lampante, è che i giocatori si ritrovano in posizione rispetto ad almeno 3 persone 4 persone se a parlare è il secondo middle position, 5 se a parlare è il terzo middle position.

Nel caso i cui gran parte dei giocatori fuori posizione rispetto al middle position che parla abbiano foldato, la cosa migliore da fare è quella di rilanciare se le carte lo permettono, in modo tale da invogliare i giocatori fuori posizione rispetto a colui che ha rilanciato a foldare. Nella late position, invece, si trovano i giocatori per ultimi a parlare esclusi i blind , ossia il cut-off ed il bottone, rispettivamente il giocatore prima del mazziere ed il mazziere stesso. Portano il vantaggio di vedere il gioco già effettuato da parte degli altri giocatori al tavolo e ci permette di sapere in quanti hanno deciso di vedere il flop, se qualcuno ha rilanciato e, soprattutto, quante fiches ci sono sul piatto.

In questo caso, a seconda di quanti hanno deciso di vedere il flop possiamo decidere, in piena serenità, se vale la pena andarci o meno. In caso di molti fold, avremo la possibilità di vedere mani che in caso di molti call avremmo dovuto foldare. Posizione piuttosto scomoda. In quanto blind saremo costretti a mettere il buio, per regolamento, ancor prima di vedere le carte.

Il fattore ancor più scomodo è che post-flop i blind saranno sempre i primi a parlare, pertanto fuori posizione con tutti i giocatori al tavolo.

come giocare a texas hold'em: Early Position

Nel poker per posizione si intende l'ordine con cui il giocatore è chiamato a parlare. Esso ha un piccolo buio (small blind) e un grande buio (big blind);; 3 posizioni iniziali (early position), la prima delle Un classico esempio dell' importanza delle posizioni si riferisce alle mani con cui entrare in gioco nel Texas hold 'em. Giocare da early position è una delle cose più difficili da fare in una partita di poker. Ecco alcuni consigli di base. In questo video vi spieghiamo come giocare da early position una mano di poker Texas Hold'em. Ad un tavolo con dieci giocatori nel Texas Hold´em le prime tre posizioni dopo i blind varrebbero (perché il condizionale?) come early position. Esse vengono. Pertanto in early position è opportuno passare molte mani, giocando solo le mani migliori. Al contrario, in late position è possibile giocare un maggior numero di. PokerStrategiaTexas Hold'emTornei Il tavolo verrà suddiviso esattamente in: early positions, middle È bene puntualizzare che riducendo i posti al tavolo, la middle position andrà a diminuire fino a scomparire del tutto. Etichette: Early position texas hold'em poker vincere guadagnare Un giocatore in early position può fare check raise per far mettere più soldi nel piatto per.

Toplists